Cura dei tessuti EASY CLEAN

Sogni un divano di colore chiaro ma hai paura dello sporco? Grazie al trattamento innovativo non devi più temere le macchie e i tuoi mobili brilleranno sempre di purezza! È sufficiente scegliere uno dei tessuti EASY CLEAN, dai quali potrai rimuovere anche le macchie più difficili.

Posted By: Marcin Jamrogowicz In: Guida On: Comment: 0 Hit: 275

Di seguito scoprirai come pulire le macchie più frequenti e conoscerai le più importanti regole d'uso dei tessuti EASY CLEAN.  

 

Nel caso di ulteriori domande   scrivici.

Metodi di rimozione delle macchie più frequenti:

Macchie di sostanze dense, ad esempio macchie di ketchup:

  1.      Rimuovere lo sporco usando un cucchiaino: delicatamente, senza premere e senza strofinare lo sporco sul tessuto.
  2.      Cospargere il resto d'acqua e rimuovere con carta assorbente.
  3.      Lasciare asciugare. 

Macchie di sostanze diluite, ad esempio macchie di caffè:

  1.      Raccogliere il liquido versato con carta assorbente.
  2.      Cospargere il residuo d'acqua e rimuovere con carta assorbente.
  3.      Lasciare asciugare 

Macchie di penna a sfera:

  1.      Occorre rimuovere lo sporco con una gomma da cancellare, facendo movimenti decisi.
  2.      Il tessuto è pulito.

Regole più importanti della pulizia dei tessuti EASY CLEAN:

  • Rimuovere i liquidi dalla superficie del tessuto con l'aiuto di un materiale molto assorbente, senza esercitare pressione. Rimuovere il liquido rimanente con un materiale pulito e asciutto (panno di cotone, carta assorbente, ecc.) esercitando una leggera pressione.
  • Se il liquido lascia una macchia occorre strofinarla con l'aiuto di un panno di cotone insaponato senza diffondere la macchia. È necessario girare il panno dall'altra parte dopo ogni contato con il tessuto per non sbavare e diffondere la macchia. Successivamente sciacquare il sapone con acqua.
  • Lo sporco secco (fango, cenere, polvere, cosmetici, ecc.) deve essere aspirato prima che penetri nel tessuto. Nel caso di residui scuotere lo sporco e rimuoverlo delicatamente con una spazzola. Se la macchia persiste, strofinare con un movimento circolare utilizzando un panno di cotone insaponato.
  • Per altre macchie, inumidire un panno di cotone e applicare sapone ipoallergenico. Successivamente strofinare le macchie leggermente per non allargarle. I movimenti devono essere delicati e circolari.
  • Occorre pulire subito il liquido versato dall'esterno all'interno della macchia, senza esercitare troppa pressione.
  • Dopo la pulizia strofinare l'area intorno alla macchia con un panno umido per mantenere lo stesso livello di idratazione. Asciugare con movimenti circolari usando un asciugacapelli a basso calore.
  • Per la pulizia del prodotto utilizzare sapone ipoallergenico. Non si consiglia l'uso di detersivo liquido, sapone liquido, solventi alcalini e a base di petrolio e detergenti per la casa, ad es. sbiancanti ecc.
  • Non usare mai ferri da stiro per asciugare i tessuti.
  • Non usare prodotti per la pulizia dei tappeti.
  • La pulizia regolare e la manutenzione dei tessuti di rivestimento ne estende la durata e impedisce lo sporco.
  • Tutti i prodotti per la pulizia e la manutenzione dei tessuti di rivestimento devono essere dapprima testati su un punto invisibile. Applicare sempre sulle superfici da cucitura a cucitura.

Comments

Leave your comment